Cambiamenti Climatici

Quante volte abbiamo sentito dire che il clima sta impazzendo o che non ci sono più le mezze stagioni? Bhè, diciamo che quelle voci, non avevano tutti i torti! Viviamo in un’era dove il clima che conoscevamo non c’è più, sta mutando! Per “cambiamenti climatici” intendiamo una serie di cambiamenti che il nostro clima sta subendo, principalmente per causa antropica (dell’uomo), dovuti a un sempre più elevato aumento dei gas serra in atmosfera. L’eccesso di questi gas, nel lungo periodo, porta ad un aumento della temperatura media a livello mondiale e ad una serie di conseguenze potenzialmente catastrofiche nel lungo periodo.

E ancora, quante volte abbiamo sentito dire dai nostri amici, nell’ultimo decennio, che d’estate non era mai stato così caldo? Bhè, questo è sicuramente legato alla principale conseguenza dei cambiamenti climatici: Il surriscaldamento globale! Questo porta ad avere danni consistenti in ambito agricolo, sociale ed economico. Le principali conseguenze per l’uomo sono sicuramente:

  • Un impatto sul ciclo dell’acqua e quindi sulla disponibilità delle risorse idriche. Se le attuali condizioni dovessero perdurare ci sarebbe un maggiore emergenza idrica per quanto riguarda le zone siccitose.
  • Le variazioni riguardanti le precipitazioni porteranno a un deterioramento della qualità del suolo con conseguenze anche sull’agricoltura
  • Lo scioglimento dei ghiacciai porterà a un innalzamento del livello del mare, con conseguente scomparsa progressiva di zone costiere e isole
  • Le elevate temperature cambieranno completamente il panorama agricolo mondiale, costretto a mutare per andare incontro al nuovo clima e ai nuovi agenti di danno
  • Anche la salute umana rischia gravi conseguenze, sia per quanto riguarda la popolazione anziana e i bambini, sia per la diffusione di malattie infettive

A tutto questo, ci sono da aggiungere gli eventi atmosferici straordinari che già ora stanno iniziando a interessare alcune zone del mondo: tornado, uragani, inondazioni e ondate di calore!

Continuate a seguirci, e insieme, proviamo a informarci per il nostro mondo!

AgriPost it! 

Lascia un commento

Chiudi il menu